AVVOCATO CITTADINANZA VERONA

tutto quello che devi sapere su

Avvocato Cittadinanza Italiana

Quando serve un Avvocato Cittadinanza?

Perchè serve un Avvocato Cittadinanza?

Contents

LA CITTADINANZA ITALIANA

Quando parliamo di Cittadinanza Italiana, ci riferiamo al traguardo più ambito.

Dopo tanti in Italia, o dopo aver scoperto di avere i requisiti per ottenere un Passaporto Italiano, finalmente puoi raggiungere questo traguardo.

Purtroppo, molte volte non è tutto così semplice. 

Diventare Cittadino Italiano richiede molta attenzione, precisione, e le autorità sono molto severe nel controllare se il richiedente Cittadinanza Italiana ha tutti i requisiti.


Inoltre, le leggi sulla Cittadinanza Italiana sono spesso modificate ed aggiornate, quindi rischi di compiere dei passati errati – e rischi di avere un Rigetto della Cittadinanza Italiana. Basta dare un’occhiata alle statistiche sulle domande di Cittadinanza Italiana per capire meglio:

Domande di Cittadinanza Italiana

Statistiche sul rapporto tra Domanda di Cittadinanza Italia presentata e Domanda di Cittadinanza Italiana rigettata [2016- oggi]

Come vedi, il totale delle demand delle Domande di Cittadinanza Italiana (linea rosa) e il totale delle Domanda Cittadinanza Italiana Rigettata(linea blu) sono molto molto vicine.

Cosa significa?

Significa che la maggior parte delle domande di Cittadinanza Italiana sono rigettate, e questo per una serie di motivi

Cittadinanza Italiana Rigetto - I Motivi

Motivi più frequenti di Rigetto Cittadinanza Italiana in Italia

Ecco perchè hai bisogno di un Avvocato per la Cittadinanza al tuo fianco, che possa accompagnarti e assisterti passo dopo passo, in questo lungo percorso. 

E solo un Avvocato per la Cittadinanza Italiana saprà aiutarti in caso di problemi e, soprattutto, per cercare di evitarli.

AVVOCATO CITTADINANZA ITALIANA: PERCHè?

Ecco come possiamo aiutarti sulla tua Cittadinanza Italiana

Molte sono le circostanze nelle quali ti serve un Avvocato per la Cittadinanza Italiana.

E in particolare, se sei residente a Verona, certamente ti servirà un Avvocato Cittadinanza Verona.

Questo perchè molti sono i problemi che ogni giorno si incontrano: i tempi di attesa della Cittadinanza Italiana sono lunghi, a volte c’è un forte ritardo della cittadinanza Italiana e così via.

Come abbiamo visto, la situazione ad oggi non è molto buona: negli ultimi anni ci sono state diverse novità e cambiamenti della Legge sulla Cittadinanza Italiana, e ci sono fenomeni non previsti come la pandemia Covid-19 e la Brexit. 

Tutte situazioni che hanno creato molte difficoltà a chi presenta la Domanda di Cittadinanza Italiana, perchè hanno principalmente aumentato di Tempi di Attesa della Cittadinanza Italiana. E come conseguenza, molte domande di Cittadinanza Italiana sono rigettate.

Domande di Cittadinanza Italiana

Statistiche sul rapporto tra Domanda di Cittadinanza Italia presentata e Domanda di Cittadinanza Italiana rigettata [2016- oggi]

Ecco quindi il ruolo importantissimo e fondamentale che ha oggi l’Avvocato Cittadinanza Italiana.

Noi possiamo assisterti sia come Avvocato Cittadinanza Verona [se sei residente nella provincia di Verona] ma anche in tutta Italia, senza problemi.

I tempi sono cambiati, e chi presenta la Domanda di Cittadinanza Italiana da solo senza il necessario aiuto di un esperto Avvocato per la Cittadinanza Italiana, può avere tante difficoltà. 

Se tu che stai leggendo sei uno di quelli che vuole chiedere la Cittadinanza Italiana, o ha già presentata la Domanda di Cittadinanza Italiana, sai bene e capisci bene quello che stiamo dicendo. 

Puoi capire tutte le difficoltà: sono anni che vivi in Italia, sei stanco di richiedere rinnovi di Permesso di soggiorno, hai una famiglia, e vuoi finalmente la stabilità di vita che ti meriti. 

Ci occupiamo di tutta l’attività di Consulenza e Assistenza del Cliente nelle problematiche relative alla Cittadinanza Italiana, sia nella fase di preparazione, sia nella fase di attesa Cittadinanza Italiana, sia nella fase decisionale.

Per quanto riguarda la Cittadinanza Italiana, forniamo Consulenza e Assistenza per problemi relativi a:

  • Cittadinanza Italiana negata con provvedimento di rigetto;
  • Ritardo della Cittadinanza Italiana;
  • Cittadinanza Italiana per Matrimonio;
  • Cittadinanza Italiana per Residenza;
  • Cittadinanza Italiana Jure Sanguinis;
  • Riacquisto della Cittadinanza Italiana.

CERCHI UN AVVOCATO CITTADINANZA ITALIANA ?

CERCHI UN AVVOCATO CITTADINANZA VERONA?

CONTATTACI ORA!

Ci prenderemo cura del Tuo Caso.

Ci prenderemo cura del Tuo Problema relativo alla Cittadinanza Italiana,

Ci prenderemo cura di Te.

COME OTTENERE LA CITTADINANZA ITALIANA?

Vediamo esattamente quali sono i passaggi fondamentali per ottenere la Cittadinanza Italiana.

Diamo dunque una spiegazione di come richiedere la Cittadinanza Italiana, spiegando anche come un Avvocato Cittadinanza Italiana ti aiuterà in ogni passaggio, sia che sia un Avvocato Cittadinanza Verona, sia che operi su tutto il territorio Italiano. 

Ovviamente ogni domanda di Cittadinanza italiana ha le sue caratteristiche, quindi diversi sono i Requisiti della Cittadinanza Italiana in base alla diversa tipologia (Cittadinanza per residenza, Cittadinanza per Matrimonio, ecc.)

Prendiamo qui come esempio la Cittadinanza Italiana per Residenza, che è l’ipotesi più frequente per chi abita e vive in Italia. 

FASE #1. CITTADINANZA ITALIANA: REQUISITI.

Questa è sicuramente la parte più complessa e che merita più attenzione.

E, altrettanto sicuramente, la fase in cui hai maggior bisogno di un Avvocato per la Cittadinanza Italiana, in quanto bisogna stare molto attento all’aspetto della Cittadinanza Italiana e requisiti richiesti.

I requisiti della Cittadinanza Italiana devono assolutamente essere tutti rispettati alla massima precisione; diversamente, la tua pratica di Cittadinanza italiana sarà certamente rigettata. 

Valutazione dei Requisiti della Cittadinanza Italiana.

Quando cerchi su internet  “Cittadinanza Italiana Requisiti“, devi fare molta attenzione.

Non tanto per la fonte delle informazioni sui requisiti della Cittadinanza Italiana, ma perchè le informazioni che trovi devono essere poi contestualizzate al caso concreto

Per meglio dire: non tutte le informazioni che trovi su internet sono uguali per tutti [sempre che siano corrette]. 

Quindi è fondamentale valutare SE hai tutti i requisiti per la Cittadinanza Italiana e quali siano i requisiti per la TUA cittadinanza italiana.

Capisci bene che solamente con l’assistenza di un esperto Avvocato per la Cittadinanza Italiana, saprai se la tua Domanda di Cittadinanza Italiana sarà accolta, se andrà tutto bene, e se non stai sprecando il tuo tempo. 

FASE #2. LA DOMANDA DI CITTADINANZA ITALIANA

Siamo dunque arrivati al momento della presentazione della domanda di Cittadinanza Italiana. 

La documentazione per la Cittadinanza Italiana.

Prima di presentare ufficialmente la domanda di Cittadinanza Italiana, è necessario controllare che tutti i Documenti per la Cittadinanza Italiana siano completi e corretti. 

Non è un aspetto da sottovalutare perchè nella maggior parte delle domande di Cittadinanza, come abbiamo visto nel grafico ad inizio pagina [e qui sotto riportato nuovamente], moltissime sono le domande di Cittadinanza Italiana rigettate perchè i Documenti della Cittadinanza Italiana sono sbagliati, o incompleti. 

Domande di Cittadinanza Italiana

Statistiche sul rapporto tra Domanda di Cittadinanza Italia presentata e Domanda di Cittadinanza Italiana rigettata [2016- oggi].

Cittadinanza Italiana Rigetto - I Motivi

Motivi più frequenti di Rigetto Cittadinanza Italiana in Italia

Quindi controlla che i documenti siano completi di tutti i timbri, che non siano scaduti, che non siano incompleti. 

Vediamo molto spesso persone che pensano che sia tutto a posto “perchè l’hanno letto su internet” o “un mio amico ha fatto così“. 

Niente di più sbagliato: se vuoi essere sicuro che la tua Domanda di Cittadinanza verrà rigettata, agire in questo modo è la strada. 

Vediamo moltissimi errori commessi soprattutto per quando riguarda documenti di provenienza straniera: ad esempio, Certificati di Nascita, o Certificato dei Precedenti Penali (Casellario giudiziale) dall’estero. 

Molte volte questi documenti sono incompleti, perchè non sono stati regolarmente legalizzati all’estero da parte dell’Autorità preposta alla Legalizzazione o Apostille, o perchè la traduzione non è completa della certificazione del Consolato Italiano, e così via.

 

QUALI DOCUMENTI SERVONO PER LA DOMANDA DI CITTADINANZA ITALIANA?

Vediamo quindi quali sono esattamente i documenti richiesti per la domanda di Cittadinanza Italiana, che saranno poi controllato dal tuo Avvocato esperto in Cittadinanza Italiana e, sei residente a verona, a noi come tuo Avvocato Cittadinanza Verona.

Distinguiamo dunque le diverse categorie di Cittadinanza Italiana, perchè ogni categoria ha diversi requisiti e diversi documenti. 

Documenti richiesti per la domanda di Cittadinanza Italiana Per Residenza:

Deve essere tradotto in lingua italiana e legalizzato dall’autorità diplomatica o consolare italiana dello Stato del richiedente.

Viene richiesta una traduzione certificata, poi legalizzata/ Apostillata dal Consolato Italiano del luogo estero dove il certificato è firmato.

Se sei Nato in Italia, non è richiesta nessuna legalizzazione.

Dal 16 febbraio 2019, a seguito dell’entrata in vigore del regolamento UE n. 1191/2016, i certificati di nascita, penale e matrimonio rilasciati da paesi membri dell’UE,  non devono più essere corredati da legalizzazione o apostille, ma devono contenere la traduzione conforme al modello multilingue, che si considera sufficiente.

Cosa succede per le donne il cui Certificato di Nascita riporta il cognome del marito? 

Si pone il problema, perchè deve comparire il cognome da nubile della richiedente. 

Per le donne che hanno acquisito il cognome del coniuge attuale o di un coniuge precedente, occorre inoltre (a meno che nella certificazione estera di nascita non sia indicato anche il cognome di nascita) il certificato estero di matrimonio, che riporterà il cognome da nubile della richiedente.

Copie a colori di un tuo documento di riconoscimento .

Se il richiedente è cittadino di uno Stato membro dell’Unione europea è necessario presentare il certificato di soggiorno permanente (rilasciato dal Comune di residenza).

Devi provare che sei residente ininterrottamente in Italia

Se hai cambiato Comune Italiano nel corso degli anni, nessun problema: dovrai chiedere il Certificato storico di Residenza a tutti i Comuni in cui sei stato.

Emesso dal Comune di Residenza, in originale.

Devi provare di avere un livello di reddito minimo per poter richiedere la Cittadinanza Italiana.

Se non hai famiglia o persone a carico, il reddito minimo è di circa 8.600€ annui. 

Se hai un coniuge, il Reddito minimo è di circa 11.300€ annui

Se hai altre persone a carico, diverse dal coniuge (es. figli) devi aggiungere € 560 per ciascuna persona a carico. 

Attenzione: il reddito và mantenuto sopra i minimi di legge in tutto il periodo di attesa della Cittadinanza Italiana. Quindi qualora il tuo reddito dovesse scendere sotto gli 8.600€, rischi il rigetto della Cittadinanza Italiana per mancanza del requisito reddituale. 

Dal 04 dicembre 2018, tra la documentazione richiesta dovrà esserci la prova di avere acquisito una adeguata conoscenza della Lingua Italiana.

Questo potrà essere provato in diversi modi: 

– l’accordo di integrazione (per i titolari di Carta di Soggiorno);

– oppure il titolo di studio rilasciato da un istituto di istruzione pubblico o paritario riconosciuto dal M.I.U.R.; 

-oppure apposita certificazione – rilasciata da un ente certificatore riconosciuto dal M.I.U.R. – attestante il possesso di un livello di conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello B1 del QCER – Quadro europeo comune di riferimento per la conoscenza delle lingue.

Certificato penale del paese di origine (e degli eventuali Paesi terzi di residenza, se hai vissuto in Paesi diversi da quello di nascita) legalizzato e munito di traduzione legalizzata dal Consolato Italiano di riferimento. 

E’ consigliato inoltre munirsi del Certificato Penale Italiano (Certificato del Casellario Giudiziale e Carichi Pendenti), al fine di dimostrare (e velocizzare la pratica di Cittadinanza Italiana) che non si hanno avuti precedenti penali in Italia, né condanne penali.

Ricevuta del versamento del contributo obbligatorio di 250 € previsto dalla legge 94/2009 modificato dal Decreto Legge n. 113/2018, sul C/C n. 809020 intestato a: MINISTERO INTERNO     D.L.C.I. – CITTADINANZA con causale: “Cittadinanza – contributo di cui all’art.1, comma 12, legge 15 luglio 2009, n. 94”

Marca da Bollo € 16

Documenti richiesti per la domanda di Cittadinanza Italiana Per Matrimonio:

Sarà necessario presentare l’integrale Atto di matrimonio, con ricevuta di avvenuta trascrizione nel Comune Italiano. 

Se l’atto di matrimonio è avvenuto all’estero, esso dovrà essere munito di legalizzazione/Apostille, nonché munito di traduzione certificata dal Consolato Italiano di riferimento in base alla residenza del richiedente. 

Copie a colori di un tuo documento di riconoscimento .

Deve essere tradotto in lingua italiana e legalizzato dall’autorità diplomatica o consolare italiana dello Stato del richiedente.

Viene richiesta una traduzione certificata, poi legalizzata/ Apostillata dal Consolato Italiano del luogo estero dove il certificato è firmato.

Se sei Nato in Italia, non è richiesta nessuna legalizzazione.

Dal 16 febbraio 2019, a seguito dell’entrata in vigore del regolamento UE n. 1191/2016, i certificati di nascita, penale e matrimonio rilasciati da paesi membri dell’UE,  non devono più essere corredati da legalizzazione o apostille, ma devono contenere la traduzione conforme al modello multilingue, che si considera sufficiente.

Cosa succede per le donne il cui Certificato di Nascita riporta il cognome del marito? 

Si pone il problema, perchè deve comparire il cognome da nubile della richiedente, che molto spesso abbiamo visto nella nostra esperienza di Avvocato Cittadinanza Verona. 

Per le donne che hanno acquisito il cognome del coniuge attuale o di un coniuge precedente, occorre inoltre (a meno che nella certificazione estera di nascita non sia indicato anche il cognome di nascita) il certificato estero di matrimonio, che riporterà il cognome da nubile della richiedente.

Dal 04 dicembre 2018, tra la documentazione richiesta dovrà esserci la prova di avere acquisito una adeguata conoscenza della Lingua Italiana.

Questo potrà essere provato in diversi modi: 

– l’accordo di integrazione (per i titolari di Carta di Soggiorno);

– oppure il titolo di studio rilasciato da un istituto di istruzione pubblico o paritario riconosciuto dal M.I.U.R.; 

-oppure apposita certificazione – rilasciata da un ente certificatore riconosciuto dal M.I.U.R. – attestante il possesso di un livello di conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello B1 del QCER – Quadro europeo comune di riferimento per la conoscenza delle lingue.

Certificato penale del paese di origine (e degli eventuali Paesi terzi di residenza, se hai vissuto in Paesi diversi da quello di nascita) legalizzato e munito di traduzione legalizzata dal Consolato Italiano di riferimento. 

E’ consigliato inoltre munirsi del Certificato Penale Italiano (Certificato del Casellario Giudiziale e Carichi Pendenti), al fine di dimostrare (e velocizzare la pratica di Cittadinanza Italiana) che non si hanno avuti precedenti penali in Italia, né condanne penali.

Marca da Bollo € 16

Ricevuta del versamento del contributo obbligatorio di 250 € previsto dalla legge 94/2009 modificato dal Decreto Legge n. 113/2018, sul C/C n. 809020 intestato a: MINISTERO INTERNO     D.L.C.I. – CITTADINANZA con causale: “Cittadinanza – contributo di cui all’art.1, comma 12, legge 15 luglio 2009, n. 94”

La domanda di Cittadinanza Italiana.

Quando tutto sarà davvero pronto, e il tuo Avvocato Cittadinanza Verona avrà controllato tutti i documenti – foglio per foglio – allora sarai pronto per presentare la Tua domanda di Cittadinanza Italiana.

La domanda di Cittadinanza Italiana andrà presentata esclusivamente attraverso il Portale ufficiale del Ministero dell’Interno dedicato alla Cittadinanza Italiana, che è il Ministero di competenza a valutare la tua Domanda di Cittadinanza

Per la presentazione della domanda di Cittadinanza Italiana avrai anche bisogno dello SPID, per l’invio della domanda in formato digitale.

FASE #3. LA CONSEGNA DEI DOCUMENTI IN ORIGINALE

Dopo qualche mese, sarai chiamato e convocato presso la Prefettura [se sei residente in Italia] o dal Consolato Italiano [se sei residente all’estero] per presentare – in originale cartaceo – i documenti inviati con la domanda di Cittadinanza Italiana.

In questo fase, avverrà dunque un rapido controllo della corrispondenza dei documenti.

Una volta dato il via libera, dovrai solamente attendere la decisione finale del Ministero dell’Interno sulla tua domanda di Cittadinanza Italiana. 

Attendere non significa “non fare nulla”: significa invece che il tuo Avvocato Cittadinanza Italiana (o sei sei residenza a Verona, il tuo Avvocato Cittadinanza Verona) si muoverà al fine di velocizzare la pratica di Cittadinanza Italiana.

CITTADINANZA ITALIANA: PROBLEMI E SOLUZIONI

Il Ministero dell’Interno, quando riceve la tua domanda di Cittadinanza Italiana, entro i termini di legge, deve decidere.

E può prendere due decisioni soltanto: o approvare o rigettare la domanda. 

Nel primo caso, tutto è andato bene: la tua domanda di Cittadinanza è stata accolta, e quindi ti sarà notificato un Decreto di Concessione della Cittadinanza Italiana

Il decreto di concessione della cittadinanza sarà inviato alla Prefettura del luogo di tua residenza, e successivamente comunicato a te. 

In ogni caso, lo saprai immediatamente collegandoti al portale Cittadinanza del Ministero, in cui vedrai la dicitura “Concessione Cittadinanza Italiana“. 

Vediamo però cosa succede nel secondo caso (rigetto della domanda di Cittadinanza italiana), e cosa succede in una terza ipotesi (frequente): entro i tempi di attesa della Cittadinanza italiana, non arriva nessuna decisione. 

CASO #1. LA CITTADINANZA ITALIANA VIENE RIGETTATA.

Dopo tanta attesa, dopo mesi e anni, arriva la decisione sulla tua domanda di Cittadinanza italiana.  

Una decisione purtroppo negativa: la tua Domanda di Cittadinanza Italiana è stata rigettata. 

In questo caso, lo saprai perchè ti sarà notificato (= inviato via posta) il provvedimento di decisione, in cui ti sarà spiegato il motivo del rigetto della tua Domanda di Cittadinanza Italiana.

Nello stesso provvedimento, avrai anche indicati i termini per presentare il Ricorso contro il diniego della Cittadinanza Italiana.

Cosa vuol dire Ricorso per la  Cittadinanza negata?

italian-citizenship-assistance-2021-jus-sanguinis-italy-italian-citizenship-jus-sanguinis-italian-dual-citizenship-1948-rule-1948-case-italian-citizenship-1948-rule-maternal-line-italian-citizenship-maternal-line-italian-citizenship-1948-case-italian-citizenship-through-female-italian-citizeship-jure-sanguinis-boost-italian-citizenship-by-descent-italian-citizenship-processing-time-speed-up-italian-citizenship-by-descent-processing-time-italian-citizenship-assistance-italian-dual-citizenship-lawyer-italian-citizenship-service-italian-citizenship-jure-sanguinis-assistance-boost-italian-citizenship-processing-time

Quando si parla di Ricorso per la Cittadinanza Negata, si intende che puoi contestare la decisione del Ministero perchè la ritieni sbagliata. 

In molti casi, infatti, può succedere che la decisione di Rigetto della Cittadinanza Italiana sia sbagliata. Per esempio: Il Ministero non ha visto un documento, o semplicemente ha sbagliato. 

Succede – il Ministero è composto da funzionari, esseri umani, che come tutti commettono errori. 

In questo caso, la legge ti dice esattamente cosa devi fare: non puoi semplicemente inviare una email dicendo “Ehi, hai sbagliato, ricontrolla” – ma devi rivolgerti al Tribunale, quindi ad un Giudice.

Devi rivolgerti, si: non ci sono altre soluzioni. O ripresenti la Domanda di Cittadinanza di nuovo da zero, o presenti il Ricorso al Tribunale contro il Rigetto della Cittadinanza Italiana.

Come Funziona il Ricorso per la Cittadinanza Negata?

Quando si parla di Ricorso per la Cittadinanza Negata, bisogna distinguere due diverse tipologie di Ricorso possibili.

Ci sono 2 tipi di Ricorso possibile, in base al problema della Cittadinanza Italiana che stai vivendo.

1) Ricorso al TAR (Tribunale Amministrativo Regionale) per la Cittadinanza Italiana. 

Quando si fa il Ricorso al TAR per la Cittadinanza Italiana?

italian-citizenship-1948-case-court

Il Ricorso al TAR è in generale lo strumento principale in materia di Cittadinanza Italiana quando si incontrano i problemi sulla Cittadinanza Italiana che sono più frequenti.

In particolare, quando ricevi un Provvedimento di Rigetto della Cittadinanza Italiana, hai 60 giorni di tempo per presentare un Ricorso al TAR di competenza.

Quindi se ricevi una decisione di Cittadinanza Italiana negata, devi impugnare al Tribunale Amministrativo Regionale la decisione, e contestare le motivazioni che, secondo te, sono sbagliate.

Quindi non devi perdere tempo: Rivolgiti subito al Tuo Avvocato Cittadinanza Italiana.

Un Esempio di Ricorso per la Cittadinanza italiana: Ecco Perchè Funziona.

Prendiamo come esempio un caso molto molto comune.

La legge prevede come tempo di attesa per la Cittadinanza Italiana un massimo di 2 Anni

Sono passati quindi 2 anni, ma ancora niente. Silenzio completo. 

Cosa Fare per sbloccare e risolvere la situazione di Ritardo della Cittadinanza Italiana? Il Ricorso. 

Ti facciamo vedere un caso recente dei tantissimi che ogni giorno affrontiamo per i nostri clienti, vittime delle situazioni di Ritardo della Cittadinanza Italiana. 

Il Nostro Cliente presentava domanda di Cittadinanza Italiana nel Maggio 2016. A settembre 2020 (erano passati quindi più di 4 anni) nessuna risposta. Quindi si decide di presentare il Ricorso contro il Ritardo della Cittadinanza Italiana. 

La domanda di Cittadinanza Italiana veniva quindi subito sbloccata e venire emanato il Decreto di Concessione della Cittadinanza Italiana.

Il Ricorso al TAR si propone specialmente in questi casi: quando il Ministero incorre in una situazione di Ritardo Cittadinanza Italiana. 

Si parla di Ritardo sulla Cittadinanza Italiana quando il Ministero non ha ancora deciso la tua Domanda di Cittadinanza Italiana, entro i termini massimi stabiliti dalla legge. 

Questa è una situazione molto frequente – chiamata tecnicamente “Silenzio-Inadempimento” della Cittadinanza Italiana.

In questi casi, è nel tuo forte interesse presentare IMMEDIATAMENTE un Ricorso al TAR per il Ritardo della Cittadinanza Italiana

Nella maggior parte dei casi – infatti – la tua pratica di Cittadinanza Italiana si sbloccherà immediatamente (quindi senza necessità di dover “fare una causa”).

 

CASO #2. TI VIENE NEGATO DI CHIEDERE LA CITTADINANZA ITALIANA

Questo è un caso meno frequente in Italia e più all’estero, ma può accadere in qualsiasi momento.

Qui siamo di fronte ad una situazione diversa da quella descritta sopra, perchè non c’è nessun provvedimento da contestare, non c’è nessuna decisione di rigetto da impugnare. 

Non c’è nulla, se non che io non riesco/mi è impedito di presentare la Domanda di Cittadinanza.

Il caso tipico e più frequente avviene all’estero: decidi di presentare la domanda di Cittadinanza Italiana al Consolato Italiano, ma è impossibile prenotare un appuntamento, o la lista di attesa è lunghissima per anni e anni (come avviene per esempio in Brasile).

In questi casi, la legge ti consente di far valere il tuo Diritto al riconoscimento della Cittadinanza Italiana al Tribunale Italiano ordinario.

2) Ricorso al Tribunale Ordinario Civile per la Cittadinanza Italiana. 

Quando si fa il Ricorso al Tribunale Ordinario per la Cittadinanza Italiana?

Il Ricorso al Tribunale Ordinario si presenterà in tutti i casi di “diritto soggettivo”, cioè in tutti i casi il diritto a chiedere la Cittadinanza Italiana è stato negato e/o violato

Questo si ha per esempio quando l’Ufficio a cui ti rivolgi per presentare la Domanda di Cittadinanza Italiana non accetta la Tua domanda, per qualche motivo.

Oppure se ti è impossibile presentare la domanda di Cittadinanza Italiana per motivi legati a problemi dell’Ufficio stesso (non ovviamente per motivi personali). 

In questi casi, infatti, il diritto a presentare la Domanda sarebbe violato (perchè ti sarebbe impedito) e quindi puoi chiedere al Giudice del Tribunale di dichiarare il tuo diritto al riconoscimento alla Cittadinanza Italiana.

⇨ Lo Sapevi? ⇦

 

« La maggior parte di chi presenta la Domanda Cittadinanza Italiana è vittima di un Ritardo Cittadinanza Italiana, ben oltre i 4 anni di attesa. »

Scopri come Evitare il Ritardo Cittadinanza Italiana e Perchè è fondamentale avere un Avvocato Cittadinanza Italiana.

CERCHI UN AVVOCATO CITTADINANZA ITALIANA ?

CONTATTACI ORA!

Ci prenderemo cura del Tuo Caso.

Ci prenderemo cura del Tuo Problema relativo alla Cittadinanza Italiana,

Ci prenderemo cura di Te.

AVVOCATO CITTADINANZA ITALIANA: ASSISTENZA

CONSULENZA E ASSISTENZA per CITTADINANZA ITALIANA

cerchi un Avvocato Cittadinanza Verona?

AVVOCATO CITTADINANZA VERONA

Un Avvocato Cittadinanza Verona si occupa di tutelare la posizione del soggetto straniero richiedente la Cittadinanza Italiana, con particolare riferimento a casi come: Ritardo Cittadinanza Italiana, Cittadinanza Italiana Rigetto, Domanda Cittadinanza Italiana

AVVOCATO IMMIGRAZIONE VERONA

Cerchi invece un Avvocato Immigrazione Verona? Lui si occupa di altri problemi di immigrazione, con particolare riferimento a Problemi Permesso di Soggiorno, Problemi Cittadinanza Italiana, Visti, Ricongiungimenti e molto altro.

ITALIAN CITIZENSHIP LAWYER VERONA

Do you only speak English and You're looking for an Italian Citizenship Lawyer in Verona?
We provide full Italian Cititzenship Assistance from the beginning to the End on Program such as Italian Citizenship by Descent, Italian Citizenship by Marriage, Italian Citizenship by Residency.

L'AVVOCATO CITTADINANZA ITALIANA

Perchè Serve un Avvocato Cittadinanza Verona?

1 +
DOMANDE DI CITTADINANZA ITALIANA RIGETTATE MENSILMENTE
1 %
DOMANDE DI CITTADINANZA AUTONOME SONO INCOMPLETE/ERRATE
1 %
DOMANDE DI PERMESSO DI SOGGIORNO SONO INCOMPLETE/ERRATE
1 %
DOMANDE CORRETTE CON ASSISTENZA DI UN AVVOCATO IMMIGRAZIONE VERONA

I BENEFICI DI UN AVVOCATO CITTADINANZA VERONA

  • Eviti sprechi di tempo nel prepare i documenti correttamente.
  • Eviti sprechi di tempo nel ripetere domande di Cittadinanza fatte in maniera errata.
  • Eviti sprechi di soldi nel cercare di capire come risolvere un problema.
  • Eviti sprechi di tempo
  • nel capire cosa devi fare.

Vuoi ricevere aggiornamenti in materia di Avvocato Immigrazione Verona o Avvocato Cittadinanza Verona?

Iscrivi alla NewsLetter

Ricevit le ultime notizie sulla Cittadinanza Italiana molto altro.
Gratis.

⇨ Lo Sapevi? ⇦

 

« Come faccio a scegliere un Avvocato Immigrazione Verona o un Avvocato Cittadinanza Verona? »

Scopri come Evitare il Ritardo Cittadinanza Italiana e Perchè è fondamentale un Avvocato Cittadinanza Italiana Verona.

AVVOCATO CITTADINANZA ITALIANA: ECCO PERCHè SIAMO LA TUA SCELTA MIGLIORE

Avvocato Cittadinanza Verona▶Avvocato Cittadinanza Italiana 1

5★★★★★ STELLE come qualità di servizi, vedi le ottime Recensioni dello Studio Legale Bersani come Avvocato Cittadinanza Verona

0 +
CASI DI CITTADINANZA ITALIANA
0 +
ANNI DI ESPERIENZA

⇨ Ricorda bene ⇦

 Solo ed esclusivamente un Avvocato per la Cittadinanza Italiana può tutelarvi in via Giudiziale.
Salvo alcune eccezioni, tutte le tutele in via giudiziale possono essere garantire solamente da una figura professionale.

Chiarezza, trasparenza e competenza.
Un esperto Avvocato Cittadinanza Verona saprà sempre consigliarti se e come procedere, saprà indicarti esattamente i costi della procedura
, sia le spese legali applicabili – questo vale ovviamente anche per noi, come Avvocato Cittadinanza Verona.

Un esperto Avvocato per la Cittadinanza Italiana saprà sempre individuare se, al di là del tuo Diritto  vi siano altre situazione connesse degne di tutela (es. un risarcimento danno).

 

Un esperto Avvocato Cittadinanza Verona è un professionista.
Sà cosa fa, e cosa è meglio per la tua pratica di Cittadinanza Italiana.

COMFORT

Le procedure sono molto complicate e complesse. L'errore è sempre dietro l'angolo. Affidarti ad un Avvocato Cittadinanza Italiana Verona è certamente un vantaggio.

COMPETENZA

E' fondamentale conoscere bene le leggi, le novità. In generale, affidarti ad un Avvocato Immigrazione Verona o un Avvocato Cittadinanza Italiana Verona è certamente un vantaggio.

avvocato-cittadinanza-verona-avvocato-cittadinanza-italiana-avvocato immigrazione verona avvocato cittadinanza verona avvocato immigrazionista avvocato cittadinanza italiana italian citizenship immigration law firm Bersani

Efficienza

Fondamentale è essere sempre pronti ad affrontare un problema sopravvenuto o un ostacolo. Affidarti ad un Avvocato Cittadinanza Italiana Verona ti copre da ogni evenienza.

piena assistenza

Ti seguiamo dall'inizio alla fine, non sarai mai solo nella Tua pratica di Cittadinanza Italiana Verona. Affidarti ad un Avvocato Cittadinanza Italiana Verona è certamente un vantaggio.

CITAZIONI

PARLANO DI NOI COME AVVOCATO CITTADINANZA ITALIANA
Avvocato Cittadinanza Verona▶Avvocato Cittadinanza Italiana 5
Avvocato Cittadinanza Verona▶Avvocato Cittadinanza Italiana 6
2*mLOBJxghAwVts_LmjFlm5g
Avvocato Cittadinanza Verona▶Avvocato Cittadinanza Italiana 7
Avvocato Cittadinanza Verona▶Avvocato Cittadinanza Italiana 8
Avvocato Cittadinanza Verona▶Avvocato Cittadinanza Italiana 9

⇨ Lo Sapevi? ⇦

 

« Ma quali sono le novità della legge sulla cittadinanza italiana? »

Scopri le ultime novità sulla Cittadinanza Italiana attraverso i nostri articoli più recenti, non perderti le ultime News, sia in italiano che in inglese.

CERCHI UN AVVOCATO CITTADINANZA ITALIANA?

CONTATTACI ORA!

Ci prenderemo cura del Tuo Caso.

Ci prenderemo cura del Tuo Problema relativo alla Cittadinanza Italiana,

Ci prenderemo cura di Te.

⇨ Lo Sapevi? ⇦

 

« La maggior parte di chi presenta la Domanda Cittadinanza Italiana è vittima di un Ritardo Cittadinanza Italiana, ben oltre i 4 anni di attesa. »

Scopri come Evitare il Ritardo Cittadinanza Italiana e Perchè è fondamentale un Avvocato Cittadinanza Italiana Verona.

Cosa stai aspettando?

Contattaci Subito e Chiedi Assistenza di un Avvocato Cittadinanza Verona

O approfondisci il tema e i vantaggi di avere un Avvocato Cittadinanza Italiana

Vuoi ricevere aggiornamenti in materia di Avvocato Cittadinanza Verona?

Iscrivi alla NewsLetter

Ricevit le ultime notizie sulla Cittadinanza Italiana molto altro.
Gratis.

COME OTTENERE LA CITTADINANZA ITALIANA? DOMANDE E RISPOSTE

Abbiamo raccolto le domande più frequenti da parte di vari Clienti, in tema di Avvocato Cittadinanza Italiana, che possono essere d’aiuto nel rispondere ai dubbi più comuni.

Potresti già trovare le risposte che cerchi sulla Cittadinanza italiana proprio qui, quindi leggile tutte!

Queste domande valgono per tutti i residenti su tutto il territorio nazionale, non solo per i residenti a Verona che si sono avvalsi di un Avvocato Cittadinanza Verona.

Dipende da che tipo di Cittadinanza Italiana stai richiedendo.

Se presentando la Domanda di Cittadinanza Italiana per residenza (ipotesi più comune in Italia), puoi ottenere la Cittadinanza Italiana presentando la tua Domanda, con tutti i documenti richiesti dalla legge e pagando il Contributo di 250 Euro, tramite il portale del Ministero dell’Interno. 

Dopo qualche mese, sarai chiamato dalla Prefettura per la consegna degli originali dei documenti, e poi dovrai solo attendere la decisione finale sulla Cittadinanza Italiana.

Ti servirà sia prima di presentare la Domanda di Cittadinanza Italiana, sia dopo aver presentato la domanda. 

Avere un Avvocato Cittadinanza Italiana non è obbligatorio per la legge, ma è sempre nel tuo interesse e a tuo vantaggio averlo sia prima della Domanda di Cittadinanza, sia dopo.

Successivamente, si rende invece necessario, in tutti i casi di Ricorsi (esempio: nel caso di Ritardo della Cittadinanza Italiana o di Rigetto della Cittadinanza Italiana), Diffide o solleciti.

Se sono passati 4 anni dalla data della tua domanda di Cittadinanza Italiana, sei vittima di un Ritardo Cittadinanza Italiana.

Attenzione: per chi presenta la Domanda di Cittadinanza Italiana da Dicembre 2020, il termine è ridotto a 2 anni (36 mesi)!

Contattaci immediatamente per il Ricorso per il Ritardo della Cittadinanza italiana.

Il decreto legge n. 113 del 4 ottobre 2018 (c.d. Decreto Sicurezza), ha stabilito il termine di 4 ANNI come termine massimo.Attenzione all’Aggiornamento del 10 Dicembre 2020: si parla oggi di Cittadinanza Italiana 2 Anni.

Si, un Avvocato Cittadinanza Italiana può risolvere il problema, attraverso un doppio approccio (diffida stragiudiziale e Ricorso al TAR).

Ogni Ricorso è diverso dagli altri, quindi il preventivo è sempre personalizzato.

Per esempio: Il valore del Ricorso al TAR parte da € 2.000. Noi offriamo formule agevolate di pagamento, anche rateale.

Tendenzialmente è la stessa cosa: con la dicitura Avvocato Cittadinanza Italiana si intende un Avvocato Immigrazione Verona (o Avvocato Immigrazionista), che si focalizza principalmente sul problema della Cittadinanza Italiana

Ma un Avvocato Immigrazione Verona si occupa anche di altre tematiche in Diritto d’Immigrazione, come per esempio Problemi Permesso di Soggiorno.

Contattaci immediatamente per iniziare una pratica di sollecito e, se in 10 giorni non ti verrà concessa la Cittadinanza Italiana, procederemo con il Ricorso per la Cittadinanza Italiana.

Sarà sempre presentato un preventivo dettagliato e su misura al Cliente, in base all’attività da svolgere.

I costi dunque sono sempre variabili, in base al tipo di attività e il grado di difficoltà. Per i Ricorsi, per esempio, non è mai inferiore ad € 2.000+tasse.

Scroll to Top

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience. Cookie policy